CONTRATTO TRASFORMATIVO EDITORE WILEY

Si comunica che UNICAM ha rinnovato l’adesione al contratto nazionale CARE-CRUI, sottoscritto con l’editore multidisciplinare Wiley. Si tratta di un nuovo tipo di contratto cosiddetto trasformativo (modello Read & Publish) che copre, non solo l’accesso al database di tutte le riviste Wiley, ma anche le spese di pubblicazione in Open Access sulle riviste ibride di questo editore. La pubblicazione ad accesso aperto è quindi possibile senza costi aggiuntivi a carico degli Autori in quanto già compresa nei costi del contratto. Di seguito si riportano le informazioni necessarie e sufficienti agli Autori per poter usufruire delle agevolazioni previste:

  • - la scelta di pubblicare o meno ad accesso aperto sulle riviste ibride è degli Autori,  che possono effettuarla dopo aver ricevuto la comunicazione di accettazione dell’articolo per la pubblicazione e riguarda esclusivamente "original research articles" e "review articles";
  • - la gestione del flusso di pubblicazione avviene sulla piattaforma dell’editore “Wiley Author Services”;
  • - hanno diritto alle agevolazioni tutti gli Autori istituzionali UNICAM che siano corresponding author dell’articolo proposto per la pubblicazione ai quali è richiesto di utilizzare esclusivamente un indirizzo e-mail istituzionale (nome.cognome@unicam.it). Contestualmente, un’e-mail di notifica sarà inviata alla CRUI che, previa richiesta agli uffici preposti del Sistema bibliotecario di Ateneo, autorizzerà o rifiuterà la pubblicazione sulla base della conferma di effettiva afferenza dell’Autore all’Università di Camerino;
  • - se l’Autore sceglie di pubblicare in modalità “open”, manterrà tutti i diritti sugli articoli pubblicati (che diversamente passerebbero all’editore) e sarà libero di condividere e riutilizzare il proprio lavoro senza vincoli;
  • - l’articolo “open” sarà corredato di una licenza Creative Commons, che consente l’accesso e l’utilizzo, da parte di terzi, della versione editoriale pubblicata sul sito web di Wiley;
  • - in base al contratto nazionale gestito da CARE-CRUI, il numero delle pubblicazioni open access scende progressivamente fino ad esaurimento. La singola Università non detiene un quantitativo predeterminato di pubblicazioni open da utilizzare; il numero complessivo di pubblicazioni open access disponibili riguarda l’intero consorzio ed è gestito su base annuale a livello centrale da CARE-CRUI.

Si invitano tutti gli aventi diritto a consultare la guida online.