Prestito veterinaria

Consultazione in sede                                                                                                                                                                                 
Viene ammesso alla consultazione in genere tutto il materiale bibliografico posseduto dalla biblioteca; la consultazione dei volumi avviene durante l’arco della giornata nelle sale lettura adibite a questo scopo. Il materiale dovrà essere restituito prima dell’orario di chiusura delle biblioteca.
 
Prestito                                                                                                                                          
Il prestito del materiale bibliografico viene concesso, per tutte le categorie di utenti, a seconda dello status assegnato al momento dell’iscrizione.
Durata e numero dei libri che possono essere presi in prestito variano in funzione delle specifiche caratteristiche del materiale richiesto e della tipologia di utente:
- testo consigliato in singola copia, 1 g. di prestito
- altri testi 15 gg. eventualmente con prestito rinnovabile.
 
Sono di norma esclusi dal prestito:
Tesi di laurea, enciclopedie, dizionari, vocabolari, glossari, prontuari, periodici.
E’ importante e da ricordare che al termine del corso di studi, dovrai restituire 15 gg. prima della sessione di laurea il materiale bibliografico preso in prestito. La biblioteca relativa al corso di studi prescelto provvederà di ufficio ad inviare il nulla osta alla Segreteria Studenti.
 
Fotocopie
Si possono effettuare le fotocopie solo per le opere possedute dalla biblioteca rispettando il limite massimo del 15% (Legge sulla tutela del diritto di autore n. 633/1941 e successive modifiche) per ciascun volume o fascicolo di periodico; il servizio è a pagamento e a totale carico dell'utente, la fotocopiatrice è situata presso la portineria del Polo didattico.