Adesione al contratto per l’accesso al Cambridge Structural Database (CDS) - 2024-2026

L'Università di Camerino, nell’ambito della contrattazione nazionale condotta da CARE-CRUI, ha rinnovato l’adesione al contratto nazionale che garantisce l'accesso online  ai contenuti del Cambridge Structural Database (CSD) e le risorse associate (“CSD-Enterprise") del Cambridge Crystallographic Data Center (CCDC) per il periodo 1 gennaio 2024 - 31 dicembre 2026.
Il contratto disciplina il diritto di accesso e di utilizzo ai prodotti sottoscritti da parte degli utenti autorizzati dell’istituzione.
L’accesso ai prodotti sottoscritti sarà garantito attraverso una rete sicura (accesso protetto) e mediante autenticazione attraverso le seguenti modalità:

gli Internet Protocol (“IP”) indicati dall’Università di Camerino;

in modalità off-campus attraverso l’accesso protetto dell’Università (via proxy).

Vai alla scheda completa.